giovedì 1 agosto 2019

Festa del Perdono di Assisi


Il pellegrino che varca la soglia della grande Basilica di Santa Maria degli Angeli, si sente subito attratto dalla piccola chiesa romanica, centro fisico ma soprattutto cuore spirituale dell’intero santuario. È la Porziuncola, un luogo dell’anima, che viene da molto lontano, dove Francesco ha risvegliato la nostalgia del Paradiso, quello vero, che comincia in terra con una straordinaria tensione, cioè la santità. [...] 

Chi si inginocchia sulla soglia della Porziuncola vi può leggere parole straordinarie per una "piccola porzione di mondo" quale essa è: "Hic locus sanctus est", questo luogo è santo, perché Dio vi è sceso e vi si è intrattenuto in colloquio con Francesco [...] Ma se l’emozione vi prende e vi fa alzare lo sguardo, allora potrete leggere parole altrettanto gravi sul colmo della porta: "Haec est porta vitae aeternae",  per qui si accede alla  vita  eterna. [...] Francesco proprio di questa sua chiesina ha fatto l’eco al perdono di Dio per i pentiti di tutti i tempi.

venerdì 31 maggio 2019

Ascolto e Preghiera 13 - 18 agosto 2019


"I suoi passi tracceranno il cammino... verso la santità" è il tema di Ascolto e Preghiera 2019.

La proposta è rivolta a ragazze tra i 18 e i 32 anni che desiderano vivere un tempo di preghiera, fraternità, riflessione e formazione nella città di Francesco e Chiara di Assisi.

Ecco il programma:

mercoledì 15 maggio 2019

La bellezza di un incontro, le parole del silenzio


Metti tre weekend tutti per te; metti una casa accogliente a due passi dalla Basilica di san Francesco; metti una compagnia di bellissime donne (perché tutte lo siamo) con in comune il desiderio di stare con Gesù; metti un'abbondanza incredibile di Parola su cui pregare e meditare (e tanto tempo e silenzio per farlo)... Risultato: un'esperienza ricca di pace e preghiera che ti trasforma da dentro, che ti dà la forza per tornare nella tua quotidianità.

Stiamo parlando del percorso proposto dalle Suore Francescane Missionarie di Assisi per donne over 35, quest'anno alla sua undicesima "edizione" ed alla quale noi partecipiamo per la nostra prima volta. Arriviamo costeggiando il Sacro Convento, che ci saluta dall'alto, in tutta la sua maestà e il suo splendore.